News
01/01/2010
Aperto cantiere San Biagio Amiterno l Aquila

Dopo l'esperienza di volontariato e ricognizione a L'Aquila lo studio LCT-architettura ha messo a disposizione la propria esperienza per lo sviluppo del progetto di intervento sulla chiesa di San Biagio nel cuore del centro storico della città; il giorno 15 marzo alle ore 12:00, è stato inaugurato il cantiere per il recupero della chiesa di S. Biagio d’Amiternum finanziato dalla Fondazione Roma. Erano presenti, oltre il presidente della Fondazione avv. Emanuele e alcuni consiglieri della stessa, Monsignor Giuseppe Molinari Arcivescovo di L’Aquila, Monsignor Giovanni D’Ercole Vescovo Ausiliare, l'Ingegnere Luciano Marchetti Vicecommissario della protezione civile, Don Luigi Maria Epicoco Parroco della Chiesa di San Biagio. La filosofia dell’intervento di restauro è quella di partire da ciò che esiste già individuando nell’edificio originario quelle risorse intrinseche che possono consentirgli di resistere ad un terremoto di notevole intensità. Gli interventi seguiranno così la logica di correggere i difetti dell’attuale struttura, eliminando le superfetazioni strutturali realizzate nel tempo, integrarne la qualità, aggiungendovi ciò che manca, in modo puntuale, talchè correzioni e adattamenti non parlino un linguaggio culturalmente e tecnicamente estraneo alla costruzione originaria ma ne costituiscano semmai una naturale e coerente evoluzione.

Torna indietro

P.iva: 00897150892 - © testi e foto.